Cerca
  • Ilaria Bonato

Guida pratica per allenarsi e orientarsi ai tempi della quarantena:



In questo periodo in cui siamo tutti rinchiusi a casa a causa del Coronavirus, tanti cercano di muoversi per spezzare la monotonia: inevitabilmente si sente il bisogno di creare dei diversivi, ma soprattutto si sente il bisogno di muovere il proprio corpo vista l’impossibilità di uscire e di camminare.


E allora, qual è il modo giusto per tenersi attivi?

Quanto tempo dovremmo dedicare al movimento fisico perché questo porti dei reali benefici al nostro benessere psico-fisico?


Come molti di voi sapranno, il movimento comporta il rilascio di endorfine, ormoni responsabili del buon umore, e rinforza il sistema immunitario, perciò allenarsi in questo periodo non è solo un passatempo ma può rivelarsi un vero e proprio toccasana per mente e corpo.


L’Organizzazione Mondiale della Sanità, che è l’agenzia delle Nazioni Unite che ha maggior autorità in ambito di salute, afferma che bisognerebbe praticare almeno 180 minuti di sport alla settimana, quantitativo che in un periodo di ‘reclusione’ come quello attuale, non va che aumentato vista la necessità di scaricare ansia e stress creata da questa pandemia e il lecito bisogno di ricercare sensazioni piacevoli per affrontare la vita con energia e positività.


Vi consiglio di iniziare la settimana programmando come minimo 3/4 giornate che prevedano l’inserimento di 50 minuti di pratica sportiva.


Createvi una sorta di piano di #allenamento, sforzandovi di svolgere almeno queste attività:


- una pratica di attività funzionale che prevede l'esecuzione di esercizi a corpo libero che attivano l'intero organismo migliorando le prestazioni sotto vari aspetti come Forza, Potenza, Velocità, Resistenza ed Equilibrio. La ginnastica funzionale non prevede l’utilizzo di attrezzi ma usa la sola forza del vostro corpo simulando i movimenti svolti nella normale attività quotidiana.


Vi è un elevato dispendio energetico e a mio parere si ottengono risultati più velocemente rispetto ad altri tipi di allenamenti.


Anche se non siete atleti questo tipo di allenamento vi permetterà di interagire con l’ambiente che vi circonda in modo più fluido e di eseguire con estrema facilità movimenti che altrimenti potrebbero sembrare complessi e faticosi.


Ricordatevi che un corpo è realmente sano quando oltre a non presentare patologie ed avere una bella linea, è in grado di muoversi armoniosamente!


- una seduta di yoga per la mobilità articolare e la flessibilità muscolare.

A beneficiare della pratica dello yoga è soprattutto la schiena e, di conseguenza la postura: esistono posizioni specifiche per la colonna vertebrale che ne aiutano il rafforzamento, migliorandone la flessibilità e liberandola dalle tensioni. Qui l’obiettivo è un complessivo riequilibrio e bilanciamento di tutti i muscoli del corpo, favorendo coordinazione e stabilità.


Lo yoga si pratica controllando la respirazione perciò aiuta a entrare in contatto con il vostro io più profondo, risvegliandolo. Questa consapevolezza si rispecchia poi in una migliore capacità di controllo e gestione dei vostri stati emotivi, aiutandovi a rimanere più lucidi nella vita di ogni giorno, affrontando le difficoltà con una salutare obiettività.


Personalmente, nell’arco di una settimana cerco di alternare ginnastica funzionale e yoga, svolgendo ciascuna attività 2 volte a settimana: il mio obiettivo è migliorare il mio benessere psico-fisico e spero di avervi fornito qualche informazione utile per orientarvi in questo infinito mare di workout o sessioni online.


Sono certa che se riuscirete a motivarvi e a mettere in pratica i miei consigli, non solo vi sentirete pieni di energia, ma la qualità del vostro riposo notturno migliorerà, il vostro umore si eleverà e acquisirete un bella dose di autostima!

Nei prossimi post farò una selezione di quelli che per me sono validi tutorial o video online di professionisti sportivi.

Forza iniziate, i vostri corpi hanno bisogno di essere stimolati!

119 visualizzazioni

ilar.bonato@gmail.com

@2020 Ilaria Bonato
P. IVA 04120980240